La liberazione presso Badia di San Sebastiano

All’interno della Badia di San Sebastiano, nei pressi del chiostro, ci sono luoghi che rievocano i fasti dei tempi più antichi e sono testimoni di storie e vicende risalenti alla II Guerra Mondiale. Sul soffitto e nell’atmosfera ci sono ancora evidenti tracce di coloro che trovarono rifugio in questi luoghi durante la guerra. Un luogo importante non solo per la sua storia più arcaica ma anche per quella più recente e che nel giorno della Liberazione assume un significato ancora più profondo.

Foto: I. Affinati

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: